diario-di-una-ragazza--sola
Dai cazzo Giulia, torna con i piedi sulla terra.
Nessuno ti dedicherà una canzone, nè scriverà per te una lettera.
Nessuno mollerà tutto solo per trovarsi sotto casa tua e dirti quanto ti ama, nessuno ti porterà al mare o al parco o anche solo a prendere un caffè parlando delle cose più stupide che passano per la testa, dette per il gusto di averti accanto. Nessuno riuscirà mai a dimostrarti più amore di quanto tu ne possa dare a qualsiasi essere vivente.E no, non ho niente contro la vita , ma so come sono fatte le persone. E so come sei fatta tu, che vivi di promesse. E con quelle promesse ti ci fai i castelli.
E quei castelli vanno abbattuti, insieme a tutti gli abitanti.